padelle

Enogastronomia

L’enogastronomia Piemontese spazia dagli antipasti ai dolci senza trascurare il vino, formaggi e salumi. Tra i formaggi, la Toma (DOP dal 1996), il Maccagno che prende il nome dall’omonimo alpeggio e il Tumino, chiamato anche San Carlino, formaggio fresco da gustare con aglio e peperoncino o aglio, olio e spezie. Piatto invernale assolutamente da non perdere è la Polenta Concia, è uno dei più noti piatti tipici biellesi: molto indicata per riempire e scaldare nelle giornate fredde, è conosciuta anche come “polenta grassa”. Insieme alla farina di mais nel paiolo viene aggiunto il burro insieme alla toma o al Maccagno. Espressione della cucina Piemontese è anche la “bagna cauda”, a base di acciughe dissalate, olio extravergine d’oliva ed aglio; più che un piatto, è un rito conviviale che prevede la condivisione del cibo da un unico recipiente somministratore.

Il fenomeno del turismo enogastronomico ha visto un incremento molto importante soprattutto nel corso degli ultimi anni.
L’interesse intorno al vino, alle tradizioni gastronomiche locali, ai prodotti tipici ha avviato un processo di cambiamento nelle scelte turistiche degli italiani, ma anche degli stranieri, da sempre affascinati dal mix di arte, cultura, gastronomia che da sempre contraddistingue l’Italia.

Il Piemonte è patria del mangiar bene, per questo motivo vogliamo consigliare un “percorso” che ti consenta di gustare al meglio i piaceri della tavola piemontese. Ecco una selezione dei ristoranti scelti per voi:

UNA FRANCA Ristorante
Via per Oropa 366, Fraz. Favaro, Biella
tel. +39 015 43215
www.unafranca.it

TRATTORIA DA GIACOMO
Via Roma 2, Pralungo, Biella
tel. +39 015 572286

LA LIRA Ristorante
Via della Repubblica 63, Biella
tel. +39 015 252 0788

BARACCA Ristorante
Via Sant’Eusebio 12, Biella
tel. +39 015 21941

STAZIONE CUCCO e LA CIVETTA LIBRI DI NOTTE Caffè Ristoro
Via Avogadro, 1/B Biella
tel. +39 015 26342